Leader mondiale nella produzione di articoli e abbigliamento sportivo, Nike è un pioniere del marketing. Per questo motivi il suo Marketing Mix è molto forte, analizziamolo in dettaglio qui di seguito:

 

Il Marketing Mix della Nike

Prodotto

All’inizio Nike è nata vendendo solo scarpe da corsa, ma negli anni ha ampliato la sua offerta. Oggi propone un ampio range di prodotti per lo sport, raggruppati in queste categorie:

  • Scarpe
  • Abbigliamento
  • Attrezzi ed Accessori

Le scarpe sportive sono il prodotto più famoso di Nike e per questa categoria l’azienda ha ampliato molto la linea. Per esempio, adesso propone scarpe da calcio, da tennis, e di tanti altri sport. L’azienda vende anche abbigliamento, come magliette e pantaloncini di ogni tipo e per ogni sport.

In aggiunta ha deciso anche di offrire attrezzi ed accessori, come le mazze da golf. Questi tipi di prodotti sono disponibili sotto alcuni brand: Nike, Nike+, … Grazie a questi elementi, Nike è riuscita ad espandere il suo mix di prodotti (sempre con successo) e soddisfare altri bisogno di nuovi segmenti di mercato.

 

Prezzo

Nike utilizza la strategia di prezzo basata sul valore per garantire la crescita delle sue vendite e profitti. Questo elemento del marketing mix identifica i prezzi che l’azienda applica per massimizzare i profitti raggiungendo la quota di mercato desiderata. Nell’utilizzare la strategia dei prezzi basata sul valore, Nike considera la percezione dei consumatori sul valore dei suoi prodotti. Da questo valore si determina il prezzo massimo che i consumatori sono disposti a pagare per acquistare i prodotti.

In questi ultimi anni l’azienda è riuscita ad aumentare i propri prezzi di vendita, generando maggiori ricavi. Questo significa che i prodotti offerti hanno un grande valore, per il quale i clienti sono disposti a pagare un prezzo maggiore. Questa tendenza continua con successo, siccome Nike aumenta gradualmente i prezzi. È una strategia che sottolinea l’elevato valore dei propri prodotti.

 

Promozione

Per mantenere una forte immagine del brand, Nike ha sempre bisogno di una promozione efficace dei suoi prodotti. Ecco le attività promozionali che utilizza:

  • Pubblicità
  • Vendita personale
  • Marketing diretto
  • Promozione delle vendite
  • Relazioni pubbliche

La pubblicità è la promozione, e la capacità, più importante di Nike per attirare i clienti. In particolare crea delle pubblicità coinvolgendo celebrità, come atleti professionisti e squadre sportive.

Con la vendita personale, si intende l’uso di venditori (persone fisiche), che persuadono i clienti a comprare i prodotti presso i i punti vendita Nike nelle città.

L’attività di marketing diretto della società implica il coinvolgimento diretto di scuole, squadre sportive locali e altre organizzazioni. A volte, Nike applica sconti e offerte speciali per attirare più clienti e generare più vendite. Inoltre, l’azienda sponsorizza e fornisce sostegno finanziario a numerose organizzazioni per promuovere il marchio.

Le promozioni delle vendite sono di solito sotto forma di coupon e offerte speciali offerte ai clienti. La società utilizza queste promozioni per motivare nuovi clienti all’acquisto, mostrando loro i benefici dei prodotti.

Mentre le relazioni pubbliche sono usate raramente da Nike. Hanno lo scopo di affrontare questioni sociali legate all’azienda, come ad esempio negozi di moda e l’uso della tecnologia verde.

 

Punto vendita

Nike vende le sue scarpe, il suo abbigliamento e le sue attrezzature in tutto il mondo attraverso un gran numero di punti vendita. Ecco i luoghi della sua strategia distributiva:

  • Rivenditori
  • Negozio online ufficiale Nike
  • Punti vendita Niketown (Nike Store)

I rivenditori sono i luoghi più importanti in cui vengono venduti i prodotti Nike. Essi includono grandi aziende e negozi.

I clienti possono anche acquistare scarpe, abbigliamento e attrezzature sportive attraverso il negozio online dell’azienda. Nike gestisce anche i suoi punti vendita Niketown.

Sulla base di questo elemento del mix di marketing, Nike ha un grande controllo sulla distribuzione e la vendita dei suoi prodotti, in particolare tramite il negozio online ufficiale e le rivendite Niketown.

 

 

Scopri le altre analisi su Nike:

 

Lascia un commento oppure condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *