Molti ricordi della nostra infanzia sono legati a questa magica azienda, con i suoi stupendi cartoni animati. Dietro a questo enorme successo, che dura ancora oggi, c’è una strategia molto particolare che voglio scoprire. In questo articolo analizzo il Marketing Mix di Walt Disney!

 

Il Marketing Mix di Walt Disney

Prodotto

I prodotti di Walt Disney sono formati da 3 categorie:

  1. Film e Cartoni animati
  2. Disneyland
  3. Disney Store

La prima categoria è quella principale, ovvero è una società di produzione che si occupa di sviluppare film e cartoni animati. Dalla sua nascita ad oggi Disney ha creato molti personaggi famosi, partendo da Topolino, Minnie, Pluto, Duffy Duck, e tanti altri. Produce molti film sia d’animazione che lungometraggi, come la serie de I Pirati dei Caraibi, La bella e la Bestia, …

Il secondo prodotto, inaugurato nel 1955, è Disneyland. È il primo parco divertimenti a tema di Disney. In questo luogo le persone, soprattutto i più piccoli, potranno entrare in contatto con la magia Dinsey che li circonderà. Si possono incontrare tutti i personaggi Walt Disney e sperimentare il mondo magico in prima persona.

In seguito l’azienda ha voluto creare in tutto il mondo i suoi negozi specializzati: i Disney Store. In questi negozi legati alla marca si può trovare tutti i prodotti connessi a Disney, come l’abbigliamento, gli accessori, i pupazzi e tanto altro.

 

Prezzo

Walt Disney ha sempre avuto come target la classe media. Quindi ha sempre adottato una strategia di prezzo volta a soddisfare la popolazione di massa. L’azienda vuole che tutti i bambini e le famiglie abbiano i loro prodotti e vivano l’esperienza Disney.
Ci si può tranquillamente permettere il biglietto per Disneyland, il quale non è né basso ma neanche alto, e diverse persone tornano più volte al parco durante la loro vita.

 

Promozione

Walt Disney non ha bisogno di promozioni, siccome è un brand ben fisso nella mente dei consumatori. Nonostante questo, l’azienda usa una strategia promozionale aggressiva, mirata sul suo target.

Utilizza molti metodi:

  • Programmi televisivi
  • Filmati
  • Concorsi
  • Pubblicità
  • Cartelloni pubblicitari
  • Pubblicità online

Molti clienti aspettano con ansia il prossimo film o la prossima visita a Disneyland. Proprio per il parco divertimenti, l’azienda pensa appositamente a diversi pacchetti promozionali.

I suoi prodotti sono anche promossi attraverso i propri canali. In questo caso usano taglines accattivanti come “Il posto più felice sulla terra“, “Dove i sogni diventano realtà“.

 

Punto vendita

I parchi tematici sono presenti sia in tutto il mondo (Disneyland Paris, Walt Disney World Resort, Tokyo Disney Resort, le crociere Disney Cruise Lice, ecc). Le persone che vi lavorano devono svolgere una formazione presso la Disney University. All’interno di questi parchi si trovano anche negozi Disney che permettono comodamente alle famiglie di comprare la merce Disney.

Mentre per quanto riguarda i Disney Store sono presenti anch’essi in tutto il mondo. Sono collocati strategicamente in grandi centri commerciali e nelle grandi città, in modo che siano chiaramente visibili ai clienti.

 

 

Scopri le altre analisi su Walt Disney:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *